Didattica Inclusiva ed Immersiva

Imparare divertendosi con le tecnologie immersive

La Realtà Virtuale e la Realtà Aumentata possono fornire un supporto concreto alle persone con bisogni educativi speciali.

Il mondo fisico nel quale viviamo è tridimensionale.
La realtà aumentata e la realtà virtuale stanno avendo spazi di utilizzo sempre piu’ ampi nelle scuole americane dove la sperimentazione ha portato a ottimi risultati in quanto sono tecnologie che portano gli studenti ad essere stimolati nell’apprendimento .

In particolare è importante includere tutti gli studenti nell’apprendimento anche a chi ha difficoltà di abilità motorie o difficoltà ad interagire con gli altri creando una Didattica Inclusiva dove tutti interagiscono medianti sistemi alternativi come i comandi vocali.

Ho realizzato la seguente applicazione dove l’amico “immaginario” virtuale interagisce con le persone che hanno difficoltà motorie mediante l’uso dei comandi vocali

Empatia Aumentata

La seguente applicazione che sto sviluppando è utile per i bambini autistici che posso comunicare con  un amico empatico (virtuale)  attraverso la voce, il video qui in basso nell’articolo ppubblicato su linkedin